Wyde vince il Prodotto Formativo dell'anno 2018
marzo 28, 2019 0

Wyde School vince il Premio ESTE per Prodotto Formativo dell’anno 2018

Con il loro progetto Innovation Playground, i nostri yoroomers di Wyde School hanno vinto il premio come miglior Prodotto Formativo dell’anno 2018 dalla Casa Editrice ESTE e dalla sua rivista Persone&Conoscenze.

Wyde nasce un anno e mezzo fa dalla volontà di Jlenia Ermacora, esperta in formazione e consulenza d’impresa, e Gregorio di Leo, psicologo di Leadership e Risorse Umane e coach formato al CTI di Londra (Coaching Training Institute).

Il team di Wyde è composto da persone che hanno maturato esperienze straordinarie in diversi campi: dalla Psicologia alle Scienze Politiche, dall’Antropologia alla Rappresentazione Teatrale, Business, Arte e Sport.

La scuola si propone di creare un campo di gioco per la trasformazione interna delle aziende, fondando il proprio approccio sulla natura sociale dell’apprendimento. Grazie all’aiuto degli wyders, le organizzazioni e gli individui possono sviluppare competenze, conoscenze e strumenti fondamentali per dare luogo a concreti progetti d’innovazione.

A fronte di oltre 50 candidature, ESTE ha scelto Innovation Playground come miglior prodotto formativo dell’anno 2018 per aver privilegiato la dimensione orizzontale, dove la conoscenza è pensata come collaborazione, condivisione e, soprattutto, trasformazione.

Infatti, Innovation Playground è il progetto di formazione manageriale di Wyde pensato per affrontare le sfide del lavoro in team. Questo modus operandi è nuovo ed inusuale: viene favorita una dimensione di lavoro orizzontale, in cui tutti imparano da tutti. È un luogo di apprendimento e di sperimentazione incentrato su scambio, collaborazione e dialogo collettivo tra team multifunzionali e multidisciplinari. Nel Playground di Wyde s’impara sperimentando!

Questo nuovo approccio è stato già sperimentato con molte aziende che collaborano da tempo con Wyde, come Fox, Oney, DeAgostini, Adidas, Lamberti, Vitec-Manfrotto e Nice.

Il premio ESTE conferma la correttezza dell’approccio e la necessità sentita da molti di uscire dalle regole della formazione per intraprendere insieme esperienze di tras-formazione particolarmente sentite ed adatte a situazioni di forte cambiamento che accomunano le imprese, indipendentemente dalla loro dimensione e dalla loro storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Copyrights © FirstFloor srl - P.IVA 09307480963 - Privacy Policy
X