BANDO E-COMMERCE 2020_REGIONE LOMBARDIA
giugno 30, 2020 0

BANDO E-COMMERCE 2020: Nuovi mercati per le imprese lombarde

La Regione Lombardia annuncia il Bando E-Commerce 2020 per sostenere le imprese della Lombardia che “intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati internazionali tramite strumenti di commercio elettronico”.

Il bando incentiva l’accesso a piattaforme cross border (business to business, B2B e/o business to consumer, B2C) e/o sistemi e-commerce proprietari (siti e/o app mobile).

Chi sono i beneficiari?

Micro, piccole o medie imprese con sede legale/operativa in Lombardia.

Quali sono le spese ammissibili?

Sono ammesse al contributo le seguenti voci di spesa rivolte ai mercati di destinazione indicati dall’impresa nella descrizione del progetto:

a) accesso ai servizi di vendita online sui canali prescelti;

b) analisi di fattibilità del progetto, con particolare riferimento alle esigenze di adeguamento amministrativo, organizzativo, formativo, logistico, di acquisizione di strumenti e servizi;

c) organizzazione di interventi specifici di formazione del personale (fino a un limite massimo del 20% della somma delle restanti voci di spesa ad esclusione della voce l);

d) acquisizione ed utilizzo di forme di smart payment;

e) realizzazione di una strategia di comunicazione, informazione e promozione per il canale export digitale; con specifico riferimento al portafoglio prodotti, ai mercati esteri e ai siti di vendita online prescelti. Ad esempio predisposizione delle schede prodotto nonché di tutorial, gallery fotografiche, webinar, per la presentazione degli articoli e relative traduzioni in lingua;

f) progettazione, sviluppo e/o manutenzione di sistemi e-commerce proprietari (siti e/o app mobile), anche per quanto riguarda la sincronizzazione con canali marketplace forniti da soggetti terzi;

g) progettazione, sviluppo e/o manutenzione di piattaforme di AR Business commerce, ad esempio simulatori 3D olografici che permettano di visualizzare gli ambienti;

h) sostegno al posizionamento dell’offerta sui canali commerciali digitali prescelti verso i mercati esteri selezionati;

i) automatizzazione delle operazioni di trasferimento, aggiornamento e gestione degli articoli da e verso il web (API – Application Programming Interface).

j) raccordo tra le funzionalità operative del canale digitale di vendita prescelto e i propri sistemi CRM;

k) protezione e/o registrazione dei marchi e/o degli articoli compresi nel portafoglio prodotti nei mercati di destinazione prescelti;

l) campagna digital marketing ed attività di promozione sui canali digitali (fino un limite del 20% della somma delle restanti voci di spesa ad esclusione della voce c)).

Quale contributo da la Regione Lombardia?

Contributo a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili, fino ad un contributo massimo di 10.000 Euro.

Puoi presentare il progetto fino all’11 Settembre!

Sei uno dei nostri yoroomers e vuoi maggiori informazioni?

Scrivi subito a [email protected] o chiama il +39 3886434943

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Copyrights © FirstFloor srl - P.IVA 09307480963 - Privacy Policy
X