Yoroom è uno spazio di lavoro condiviso che ha l’ambizione di diventare una
Comunità Socialmente Responsabile.

Chi lavora in Yoroom potrà farlo su postazioni flessibili e dedicate, oppure in un ufficio privato, ma per il fatto stesso di far parte della community parteciperà al progetto sociale Yoroom. Vogliamo fare e stimolare business socialmente responsabile:

  • ci certificheremo benefit corporation (BCORP);
  • favoriamo e supportiamo nuovi progetti imprenditoriali attraverso bandi e possibilità di accesso a finanziamenti;
  • ci proponiamo come incubatore di imprese e di progetti ad impatto sociale ed economico per il territorio.

Yoroom sosterrà le imprese giovani (YO-Young Organizations) e ospiterà gratuitamente un’organizzazione che si occupa di un grande tema contemporaneo: la migrazione e i rifugiati.

Siamo una nuova realtà produttiva nel quartiere Isola di Milano. Lo spazio si estende per più di 1.000 metri quadri all’interno di un ex opificio completamente ristrutturato, a pochi metri dalla stazione ferroviaria Garibaldi e dalla metropolitana, vicinissimo alla sede di Google Italia e al Bosco Verticale.

Yoroom propone più di mille metri quadri di idee e opportunità.

Benvenuti.

Uffici privati

Yoroom propone 8 uffici privati grandi da 10 a 40 metri quadri, anche modulabili su richiesta e personalizzabili. Costano da 550 a 1100 euro al mese (IVA esclusa, contratto annuale). Possono ospitare comodamente dalle 2 alle 6 persone.

Coworking

È possibile utilizzare le strutture e i servizi Yoroom con grande flessibilità. Proponiamo tre formule di collaborazione ai professionisti e alle aziende che ospitiamo.

Meeting

Yoroom mette a disposizione dei suoi ospiti due Sale Riunioni e una Sala Conferenze.

Sede legale

Il servizio “Sede legale” (50 euro al mese +IVA) prevede la registrazione della vostra azienda presso la sede Yoroom.

Location eventi

Yoroom propone una varietà di spazi adatti a ospitare eventi privati e aziendali.

Copyrights © FirstFloor srl - P.IVA 09307480963
Powered by La Bottega Della Rete.